arrampicata su ghiaccio
Home > Blog > Dove fare una vacanza alternativa con i tuoi bambini in Trentino

Vuoi chiudere il nuovo anno o iniziare il 2022 provando i brividi di un’emozione adrenalinica? Sei nel posto giusto! In quest’articolo ti spieghiamo come praticare l’arrampicata su ghiaccio e dove puoi testare la tua grinta grazie all’ice climbing con noi di Trentino Wild in Val di Sole, in Val di Peio o in Val di Rabbi!

 

Cos'è l'ice climbing?

 

Qualche anno fa un cantante ci ricordava che la vertigine è voglia di volare. Quando ripensiamo a queste parole il collegamento con l’arrampicata su ghiaccio ci risulta immediato!

 

L’ice climbing si svolge scalando delle formazioni nevose e glaciali. Avvicinarsi al cielo utilizzando una cascata di ghiaccio come ascensore scatena una sensazione forte, capace di superare i limiti del tempo e dello spazio, un po' come l’acqua che arrampichiamo durante la pratica di ice climbing: viva ma al contempo ferma, immobile in una sorta di stand by realizzato dalla forza della natura.

 

La prima scalata su ghiaccio riconosciuta in Italia risale al 15 luglio 1865 ed è opera degli escursionisti Adolfus Warburton Moore, George Spencer Mathews, Francis e Horace Walker (padre e figlio), che assieme alle guide Jakob e Melchior Anderegg hanno affrontato lo Sperone della Brenva sul Monte Bianco.

 

Come per quella tradizionale, la tecnica dell’arrampicata su ghiaccio richiede un buon equilibrio da mantenere con il corpo durante i diversi spostamenti nella salita. La scalata della parete glaciale si svolge esclusivamente con “faccia a monte”, in modo da poter essere sempre pronti a piantare in sicurezza le picozze e i ramponi.

Oltre a questi due strumenti, vediamo insieme cos’altro serve per scalare le pareti ghiacciate.

 

L'attrezzatura fondamentale per arrampicare sul ghiaccio

L’attrezzatura necessaria per praticare l’ice climbing è la stessa indipendentemente dai diversi gradi di pendenza.

Ecco il kit essenziale:

  • Ramponi ai piedi
  • Picozze
  • Casco
  • Imbrago
  • Chiodi
  • Corda, rinvii e un dispositivo assicuratore
  • Abbigliamento sportivo invernale adeguato, comprensivo di guanti, scarponi ramponabili e uno zaino per contenere tutti gli accessori… Tenacia, prudenza, spirito d’avventura ed entusiasmo inclusi!

 

L’arrampicata su ghiaccio che cercavi

 

Brami di provare l’ice climbing, sei un principiante che desidera affinare la propria tecnica o sei uno scalatore esperto in cerca di una guida alpina locale che ti accompagni?

Noi di Trentino Wild siamo a tua disposizione per tutte e tre le ipotesi. I luoghi dove si svolgerà l’arrampicata su ghiaccio variano a seconda delle condizioni climatiche e del ghiaccio e si alterneranno tra la Val di Sole, la Val di Peio e la Val di Rabbi.

La sicurezza per noi viene sempre al primo posto, ecco perché durante il corso sarai accompagnato da una guida alpina professionista altamente specializzata. Sarà nostra premura fornirti inoltre il materiale necessario per svolgere l’attività.

Se hai delle domande o desideri prenotare puoi contattare la nostra segreteria e ricevere tutte le informazioni necessarie sull’arrampicata sul ghiaccio firmata Trentino Wild.

 

Ti aspettiamo in Trentino per vivere un’esperienza unica, ideale per i cuori temerari e per chi desidera godersi la gratificazione che solo la scalata dei propri limiti è capace di provocare!

 

WILD NEWSLETTER

Non perdere le notizie e le offerte sulle attività

Iscriviti subito per ricevere le offerte speciali che inviamo ai nostri amici WILD!

Non ti preoccupare ad iscriverti, ti manderemo solo noi qualche comunicazione che ti può interessare e non comunicheremo i tuoi dati ad altri; inoltre puoi cancellarti quando vuoi con il link che riceverai in ogni mail.

Iscriviti alla newsletter