Che cos’è il Padel
Home > Blog > Che cos’è il Padel? Origini e regole

Che cos’è il Padel? Origini e regole

I campi dello sport più provato del momento ti aspettano nel centro outdoor di Trentino Wild! Ma che cos’è il Padel e come si gioca?  Scopri la differenza tra padel e tennis e tutto quello che devi sapere prima di lanciarti nella sfida a colpi di racchette e palline più divertente della Val di Sole!

 

Cosa vuol dire Padel?

La traduzione in italiano deriva dallo spagnolo pádel e dall'inglese paddle e significa 'pagaia', il termine usato in principio per indicare le particolari racchette di legno.

Le origini del padel sono curiose e risalgono agli anni ’70, quando Enrique Corcuera decide di costruire nella casa di Acapulco in Messico un campo da tennis. Lo spazio a sua disposizione è però ridotto rispetto alle dimensioni che un campo da tennis classico dovrebbe misurare e i suoi lati sono composti da delle strutture in muratura.

 

Le migliori scoperte arrivano per caso e la storia del padel lo dimostra: chi ha inventato questa disciplina in realtà desiderava solo costruire un campo da tennis in uno spazio che non lo consentiva!

Con il passare del tempo il Padel inizia a diffondersi in tutto il mondo, rimanendo un gioco d’élite fino all’inizio degli Anni ’80, quando alcuni turisti americani decidono di esportarlo negli Stati Uniti.

In Italia la Federazione Italiana Gioco Padel (F.I.G.P.) nasce nel Febbraio del 1991 grazie ad alcuni amatori che decidono di promuovere lo sport nel nostro Paese. 

Come si gioca a padel

Le regole del Padel sono ben precise: si tratta di un gioco a coppie, in un campo delimitato ai quattro lati da pareti sulle quali la pallina può rimbalzare rimanendo in gioco. Prima di colpire la pallina bisogna aspettare che rimbalzi una sola volta sul pavimento e la si può prendere al volo solo in risposta al servizio di battuta.

Il conteggio del punteggio è uguale a quello del tennis e, se ti stai chiedendo quanto dura una partita di padel, il tempo medio varia dai 60 ai 90 minuti. 

 

Differenza tra padel e tennis

La differenza delle racchette da padel (denominate "pala") rispetto a quelle da tennis, s’individua nel piatto rigido con la quale si colpisce la palla esternamente. 

Per quanto riguarda l’abbigliamento, la differenza tra scarpe da padel e da tennis risiede nella suola, progettata per terreni di gioco diversi e adattata per offrire una presa migliore a terra durante i cambi di rotazione.

Le palline delle due discipline sono invece quasi identiche, anche se quella da Padel è più morbida perché la pressione interna è inferiore rispetto a quella da tennis.

 

Padel e Padeball in Trentino: dove farlo

Tra i campi di Padel in Trentino ci sono quelli del nostro centro outdoor in Val di Sole!

A differenza degli spazi dedicati al padel a Trento, in Trentino Wild abbiamo installato il Padelball che prevede una rete metallica rigida studiata apposta per garantire l’effetto rimbalzo. Anche la dimensione del perimetro di gioco è diversa e misura 20X10 invece di 18x8: essendo il campo di due metri più piccolo, le partite tendono ad essere più dinamiche e quindi più divertenti!

 

Vuoi prenotare una partita di Padeball in Trentino? Entra in questa pagina!



WILD NEWSLETTER

Ricevi il 5% di sconto iscrivendoti alla Newsletter!

Non perdere le notizie e le offerte speciali che inviamo ai nostri amici WILD!

Ti manderemo solo qualche comunicazione che ti può interessare e non comunicheremo i tuoi dati ad altri; inoltre puoi cancellarti quando vuoi con il link che troverai in ogni mail.

Iscriviti alla newsletter