Home > Blog > Dove fare torrentismo in Trentino?

Into the Wild: perché fare torrentismo Trentino è un’esperienza unica

Sei un amante degli sport outdoor e ti piace il contatto con la natura? Per svegliare l’animo avventuroso che è in te, il torrentismo, anche noto come canyoning, è sicuramente l’esperienza che fa al caso tuo: uno sport unico e adrenalinico, che prevede la discesa a piedi di torrenti scavati nei canali rocciosi. In Italia sono molti i luoghi dove praticarlo. Per esempio, puoi fare torrentismo in Trentino e scegliere tra diverse tipologie di percorso, che variano in base alle distanze a al livello di difficoltà. Anche se sei un principiante o se è la prima volta che pratichi questo sport puoi trovare un percorso che faccia al caso tuo. 

Cos’è il torrentismo?

Il torrentismo è uno sport acquatico avvincente ed emozionante che consiste nel discendere strette gole, o canyon, in cui scorrono piccoli corsi d'acqua, nella maggior parte dei casi torrenti. Vietato l’uso di canoe, kayak o gommoni. Ecco come fare torrentismo in Trentino:

  • Questo sport deve quindi essere praticato in località di montagna, ricche di gole dalla forte pendenza e corsi d'acqua naturali, ecco perché in Italia la regione migliore dove praticare il torrentismo è il Trentino.
  • Il canyoning si pratica in gruppo, in genere tra le 4 e le 8 persone.
  • I torrentisti devono superare ostacoli naturali, per esempio le cascate, devono effettuare dei salti di roccia, fare scivoli, percorrere corridoi allagati e attraversare laghetti.

Qual è l’attrezzatura per fare canyoning?

Per fare torrentismo, non è detto che tu debba incontrare sempre l'acqua. L'attrezzatura da portare dietro e le tecniche utilizzate variano quindi in base alla presenza, o meno, di questo elemento. Ecco l’attrezzatura indispensabile:

  • Il percorso progredisce in discesa, saranno quindi necessari corde per calarsi, e in alcuni tratti dovrai fare delle arrampicate verso il basso chiamate "dis-arrampicate".
  • Se incontri l'acqua potrai fare delle scivolate o anche dei tuffi.
  • L'attrezzatura, oltre a coadiuvare la discesa, serve anche a garantire la tua sicurezza.
  • Dovrai indossare un caschetto protettivo, una muta e dei calzari impermeabili in neoprene, un imbrago cosciale e dovrai portare anche moschettoni, corde, guanti, giubbotto salvagente. 

Ecco dove fare torrentismo in Trentino immerso nella natura!

Il luogo ideale per fare torrentismo in Trentino è nella splendida cornice della Val di Sole, proprio nel cuore delle Dolomiti. Qui, in località Contre a Caldes, si trova il Trentino WILD Village, il più grande centro in Italia dove si possono praticare diverse attività outdoor che ti consentono di scoprire la natura e conoscere i percorsi fluviali. Accompagnato da guide alpine esperte, hai diverse opzioni per fare torrentismo:

  • Canyoning in Val di Sole: è il pacchetto che ti consente di fare torrentismo nel bellissimo canyon di San Biagio attraversando un percorso naturale incontaminato.
  • Canyon Palvico sul lago di Garda: è l'ideale se vuoi vivere una vera avventura. Il percorso da compiere è un mix tra alpinismo e attività acquatica. Ti calerai tra le rocce del canyon tra cascate, scivoli, tuffi e manovre di corda.
  • Canyoning Rio Nero si svolge in Val di Ledro: un ambiente selvaggio dove troverai corsi d'acqua cristallina e natura verdeggiante. Un percorso suggestivo per la sua natura incontaminata: una location che lascia a bocca aperta!

Trova il percorso più adatto a te e prenota la tua avventura al Trentino WILD Village!

WILD NEWSLETTER

Non perdere le notizie e le offerte sulle attività

Iscriviti subito per ricevere le offerte speciali che inviamo ai nostri amici WILD!

Non ti preoccupare ad iscriverti, ti manderemo solo noi qualche comunicazione che ti può interessare e non comunicheremo i tuoi dati ad altri; inoltre puoi cancellarti quando vuoi con il link che riceverai in ogni mail.

Iscriviti alla newsletter