Chat with us, powered by LiveChat

2019 la lettere a TrentinoWILD

Sono passati un pò di anni da quando Cristina e Vick si sono buttati in questo progetto di nome TrentinoWILD. Un percorso non facile, fatto di tante delusioni, di un futuro che non arrivava mai, di notti al lavoro, di giornate difficili, scoprire che quelli che chiamavi amici in fondo non erano altro che opportunisti,  momenti dove l'unica valvola di sfogo era Vick per Cristina e Cristina per Vick. Un percorso fatto di soddisfazioni, gioie, nuovi volti e nuovi orizzonti.
Sappiamo che il futuro ci riserverà ancora difficoltà e qualche mal di testa.
Ma grazie al nostro passato siamo un pò più forti, molto più realistici,  cauti con gli "amici", consapevoli che i sogni per quanto siano belli hanno un prezzo. 

Ma questa lettera è dedicata a questo grande sogno fatto di migliaia di persone che ogni anno ci vengono a trovare. 
Chi per 5 minuti di un caffè, chi per delle attività, chi perchè ha imparato a conoscerci ed ha solo il piacere di passare per un "ciao". In questo viaggio troviamo diversi tipi di persone e ogni tanto abbiamo la fortuna di condividere il nostro percorso con qualcuno di voi. 
C'è chi ci parla della sua vita, chi delle sue paure, chi ha voglia di svagarsi, chi vuole vivere una giornata leggera e chi sta condividendo un'esperienza con la propria famiglia, amici, morosa ecc... 

TrentinoWILD con il tempo è diventato un qualcosa fatto di tutti voi, migliaia di pezzi di un puzzle che compongono un'avventura. 

Ma come ha fatto TrentinoWILD a diventare quello che è oggi? 
Lavoro, tanto lavoro, ricercare sempre il massimo e pretendere il 100% da tutti. 
Per chi fa atletica leggera è facile fare i 100 metri. Deve partire a bomba e darne il più possibile per quei 10 secondi. 
Ma per chi corre la maratona partire a 100 e cercare di mantenerlo è molto più complesso. Ci vuole sacrificio dedizione e responsabilità. 

Ma proprio questo è il trucco, volere il migliore degli staff. Compito arduo e molto difficile. 

Ma lo staff non basta, servono idee, esperienze. capacità imprenditoriali e intelligenze nel fare le cose con i giusti passi riuscendo a mantenere in equilibrio un qualcosa di instabile. 

In questi anni TrentinoWILD è cresciuta così tanto che nemmeno noi potevamo pensarlo. 
Abbiamo creato un centro rafting con nuove proposte, un modo diverso di svolgere questa attività. Entrare nel mercato proponendo la stessa cosa dei nostri competitor non ci sembrava sensato.
Il nostro obbiettivo fin dall'inizio era qualcosa di particolare, un qualcosa di diverso, e dobbiamo dire che negli anni abbiamo assaporato il gusto di questi principi.
Ma non volevamo solo essere un centro rafting, quindi siamo diventati il primo centro in Italia di lasergame outdoor, poi i primi in Val di Sole a fare un campo paintball per poi creare un parco avventura.
Poi siamo diventati un bici grill, ma anche qui ora stiamo apportando modifiche rifacendo tutto il locale, diventando un fast&food e un locale dove passare dei momenti sia all'interno che all'esterno nella nuova terrazza che guarda il parco giochi e il parco avventura. 

Abbiamo sempre parlato di sicurezza, qualità e formazione.
Per questo motivo siamo diventati l'unico centro rafting e outdoor certificato ISO 9001:2015. 
Centro accreditato presso Provincia come centro di formazione sulla sicurezza; e Centro accreditato presso il 118 per la formazione al BLS e BLSD.
Abbiamo sviluppato e portato avanti il nostro progetto di soccorso fluviale ed alluvionale con la Scuola Nazionale di Formazione Rescue Project, 
diventando il centro di riferimento per copri speciali dei militari, Aeronautica Militare, Vigili del fuoco, protezioni civili e molti altri... 
Ma questo non ci bastava, volevamo creare un filo tra soccorso e prevenzione. In questo modo abbiamo creato numerose proposte didattiche per le scuole e gruppi dove oltre a fare le attività come rafting parco avventura etc.. inseriamo una parte di informazione sui rischi ed i corretti comportamenti da tenere in montagna e in acqua. 

Ora TrentinoWILD è un fiore all'occhiello per la Val di Sole uno dei centri outdoor più grandi in Italia, con certificazioni ed accreditamenti che ne garantiscono qualità e standard.
Un centro fatto di passione, sacrifici. 

Con questa lettera vorremmo ringraziarti TrentinoWILD, perchè ci hai permesso di portare avanti il nostro sogno, senza scorciatoie, senza compromessi ....  ci hai fatto conoscere persone straordinarie. La strada non è mai stata in discesa, ma è proprio quando si fa fatica che i piccoli traguardi hanno un valore ancora più alto. 
Oltre a te vorremmo ringraziare tutti quelli che hanno creduto in noi, quelli che hanno lavorato con serietà e professionalità, tutte le persone che si sono affidate a noi per vivere un qualcosa di unico e in sicurezza, ringraziamo i nostri Paesani di Caldes che ogni volta, c'è chi ha un pensiero per noi ... e chi ci porta un fiore, un frutto o semplicemente un sorriso. 
Ringraziamo l'amministrazione, tutta, che ci supporta, ha fiducia in noi e ci aiuta, siamo un uragano di idee e non sempre è facile starci dietro. 

Ringrazio Cristina per essere il miglior capo, il miglior collega, amica, moglie che io potessi mai avere. Se TrentinoWILD è cresciuto così tanto il merito è suo. Il suo sorriso ottimismo e qualità nel supportare idee e visioni ha reso possibile tutto questo. 
Un saluto va anche a tutti quelli che devono ancora entrare nella famiglia, nella speranza di vedervi presto, condividendo esperienze e avventure vi salutiamo.

Grazie TrentinoWILD perchè ci hai fatto crescere, ci hai insegnato molto, ogni tanto con qualche schiaffo... ...  ma ci hai anche resi più forti. 





 

.

.

.

.

TrentinoWILD

Località le Contre

Comune di Caldes

Val di Sole – Trentino

tel. 0463 901263 0463 897713