SAFETY NETWORK

Safety Network

Safety Network è la garanzia di trovare un servizio di alta qualità per gli ospiti che decidono di vivere delle vacanze in sicurezza e divertimento.  Safety network garantisce un servizio ottimo sotto tutti gli aspetti. Il centro deve avere strutture valide, bar, ristorante, docce, parcheggi e molto altro. 

I professionisti che lavorano devono essere tutte guide rafting brevettate, devono avere un’istruttore di soccorso Rescue Project che garantisce ogni giorno la sicurezza. Tutte le guide devono essere in possesso del brevetto di Tecnico Soccorritore Fluviale della Scuola Nazionale di Formazione Rescue Project. Bisogna essere in possesso del Brevetto di Pronto Soccorso in ambienti ostili rilasciato da Salvamento Academy sotto la regia di Rescue Project.

Ogni anno i centri lavorano tutti assieme sul territorio Nazionale per promuovere attività nuove in sicurezza e con il massimo divertimento. Nel safety network ci sono poche strutture. Questo perchè la qualità del servizio deve essere ottimale e non tutti possono rientrare in questi parametri.

TrentinoWILD Village è il primo Centro in Trentino ad ottenere questo importante marchio, centro di formazione e sede della Scuola Nazionale di Formazione Rescue Project.
Acqua Canoa e Rafting Ticino in Lombardia promuove attività garantite dalla Scuola Rescue Project. Centro di formazione Rescue Project. Istruttore Alberto Vincenzi.
CassinoRafting altro centro rafting nel Lazio con guide brevettate e certificate dalla Scuola rescue Project un centro fatto di professionisti dove poter vivere il rafting in sicurezza e divertimento. Il tuo punto di riferimento per gli sport d’acqua e non solo.

 

Adige Rafting  Centro di formazione Rescue Project propone la discesa attraverso il centro di Verona arricchita dai racconti sulla storia fluviale della città e dalla visita al Museo dell’Adige presso la antica Dogana d’acqua.

La navigazione effettiva dura circa 2 ore ed il percorso è sostanzialmente tranquillo ed aperto a tutti, compresi i bambini a partire dai 3 anni di età.

Il dislivello in corrispondenza di alcuni ponti regala comunque il piccolo brivido del passaggio sulle onde.Nel tratto finale viene organizzata una simpatica garetta tra i gommoni.

 

Centro Sport Avventura Liguria. Il centro di Formazione RescueProject  con l’istruttore Walter Filattiera. Questo è l’unico centro rafting a lavorare in inverno.
Centro Vivere l’Aniene  Lazio, tutte le guide sono abilitate da rescue project per conduzione raft e soccorso ed è un centro di formazione RescueProject. Responsabile Fabio Mariano.

 

Centro Ivan X Team Veneto. Centro di formazione Rescue Project organizzato perfettamente da guide brevettate RescueProject. Responsabile Ivan pontarollo. Istruttori Manuele Moro, Albeto Cavalli.

 

RiverTribe Calabria, un centro fatto da professionisti con la passione del fiume. Organizzano spedizioni in tutto il Mondo e il il centro è un bel posto dove rilassarsi e vivere esperienze uniche.
TRafting in Toscana sul fiume Sieve. Un centro di formazione RescueProject dove oltre ai corsi di soccorso si svolge l’attività di rafting in completa sicurezza e divertimento. Qui troverete Ex vigili del fuoco e Vigili del fuoco che sono anche istruttori Rescue Project.  Un centro fatto da professionisti con la passione che contagia!!!